Metallizzazione

La corrosione è un fenomeno elettrochimico spontaneo ed irreversibile dovuto alle differenze di potenziali esistenti, che provoca il decadimento strutturale del materiale metallico. L’usura e l’intaccamento della superficie è il risultato della corrosione che può portare alla formazione di cavità molto insidiose.

Cos'è la zincatura a spruzzo

La zincatura a spruzzo o metallizzazione è il processo attraverso il quale il metallo fuso (es. zinco) viene spruzzato sulla superficie in modo da formare un rivestimento uniforme.
Lo zinco finemente polverizzato viene proiettato da un getto di aria compressa formando così un rivestimento di metallo solido sulla superficie da metallizzare.
Poiché le particelle metalliche sono proiettate da un forte getto di aria, l’oggetto da trattare si scalda in modo assai modesto. La metallizzazione è pertanto conosciuta come un procedimento "a freddo" per effettuare riporti metallici, eliminando così possibili deformazioni del supporto.

Vantaggi della metallizzazione

Nessun altro sistema protettivo valorizza meglio il disegno e la forma del manufatto, la cui durata dipende dallo spessore dello zinco e dall’ambiente circostante.
In più i particolari potranno essere verniciati. Adeguatamente verniciato tale rivestimento può durare oltre venti anni, senza bisogno di manutenzioni periodiche.

S.M.V. srl | 70, Str. Goretta - 10072 Caselle Torinese (TO) | P.I. 05304750010 | Tel. 011 9969111 | Fax. 011 9969675 | info@smv-srl.it | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite